Tremonti, gli economisti e la crisi

Italia Futura, 16 Luglio 2011   Mentre milioni di italiani assistono inermi ad un tracollo che lo stesso ministro delle Finanze paragona al Titanic, e’ inevitabile chiedersi dove sia stato, fino ad oggi, il timoniere. Ed à inevitabile tornare col pensiero a tutte le volte che questi ci rassicurava sulla buona salute dell’economia italiana, mettendoci in…

Se manca la visione del futuro

La Stampa, 5 Luglio 2011   Tra le tante strumentalizzazioni e ambiguità che in questi giorni hanno accompagnato le proteste del movimento No Tav colpisce soprattutto quella di chi vuol far passare la ribellione in Val di Susa come parte di una nuova coscienza civile che si sveglia in Italia, di un vento che ha…

I cittadini vogliono contare

La Stampa, 13 Giugno 2011   A giudicare dall’affluenza di ieri sembra altamente probabile che il quorum verrà raggiunto. In molti vi leggeranno una grande vittoria dell’opposizione, una nuova spallata al governo. Ma la vera vittoria à un’altra: una grande ritrovata voglia di partecipazione dei cittadini. Non si può infatti imputare una così alta affluenza…

8 Marzo, le donne crescono

La Stampa, 6 Marzo 2011      Per quest’anno si prevede un 8 Marzo meno stucchevole e più pragmatico del solito. Un otto marzo che vede rianimato un dibattito sul ruolo della donna nella società che si era un po’ affievolito negli anni scorsi, e che comincia a ragionare in termini di azioni concrete, in Italia…

Rassegnazione, male italiano

La Stampa, 24 Maggio 2011   “Tutti a casa”. Un tempo era un grido di protesta rivolto ai politici, oggi sembra piuttosto una realtà di rassegnazione per milioni di Italiani. Tra i molti dati e analisi presenti nell’ultimo rapporto dell’Istat colpisce in modo particolare la persistenza in Italia di un bacino di inattività altissimo, soprattutto…

Omofobia, la legge che fa paura

La Stampa, 22 Maggio 2011   In Italia un’aggressione motivata da questioni razziali o religiose e’ punita, come in tutti i Paesi occidentali, con un’aggravante specifica. Ma un’aggressione motivata da odio contro un diverso orientamento sessuale no. Aggravanti per questo tipo di violenza esistono in Germania, Francia, Spagna, Inghilterra o Svezia, ma non da noi.…

Italia, ciò che l’Ocse non dice

La Stampa, 11 Maggio 2011   Esame superato, ha liquidato Tremonti. E il Rapporto Ocse sull’Italia presentato ieri e’ già archiviato. Un risultato un po’ asciutto per un rapporto tanto atteso e presentato in pompa magna alla presenza di 4 ministri del governo. In effetti il messaggio lanciato dalla sintesi e dalla conferenza stampa e’…

Precari: quanti tutori non richiesti

La Stampa, 17 Aprile 2011   Non c’e’ dubbio che il tema della precarietà e dei giovani sia ormai diventato centrale nel dibattito pubblico. Una centralità che si nota non solo dalla quantità di persone che ogni volta si mobilitano attorno ad esso, ma da come personaggi politici, amministratori o sindacalisti abbiano ormai incorporato questo…

Ma noi siamo donne o bambole?

La Stampa, 25 Gennaio 2011   Molte donne in questi giorni si stanno interrogando sul loro ruolo nella società italiana, come e’ accaduto ogni volta che, in questi ultimi anni, qualche scandalo sessuale ha scosso il mondo della politica. Eppure la questione del ruolo femminile in Italia ha radici più profonde e diffuse di quanto emerga…